Piacenza

Preso lo scippatore seriale, 17enne in lacrime: “Sì sono stato io”

5 settembre 2015

20150905_115021_resized

Sono quattro gli episodi di furto con strappo contestati dalla questura a un minorenne residente nel Piacentino. Il ragazzo, di origini marocchine che compirà 18 anni tra pochi giorni, è sospettato di essere l’autore di almeno 8 colpi avvenuti tra la primavera e l’estate in zona stazione a Piacenza. Il giovane si appostava e attendeva che le conducenti salissero sulle auto e appoggiassero la borsetta sul sedile del passeggero, in quel momento entrava in azione, apriva la portiera, prendeva la borsa e fuggiva. Il ragazzino, che in base alle indagini degli inquirenti agiva per acquistare la droga, è stato affidato a una comunità. I genitori erano ignari di tutto e sono rimasti scioccati. Fondamentali per le indagini sono state le dichiarazioni dei testimoni. Il ragazzo avrebbe confessato tra le lacrime.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE