Patteggiamento per il ladro di biciclette di via Genova, tre mesi

9 settembre 2015

tribunale

Patteggia tre mesi di pena e torna in libertà, il ladro di biciclette pizzicato dai carabinieri della stazione Levante di via Caccialupo martedì mattina in via Genova. Protagonista dell’episodio un trentaduenne lodigiano residente a San Rocco. Il giovane è comparso ieri mattina davanti al giudice Italo Ghitti con l’accusa di aver tentato di rubare una bicicletta. In aula c’era il Pm. Antonio Rubino che non si è opposto alla richiesta di patteggiamento dell’imputato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE