Piacenza

Rubano un’auto, fermato 30enne piacentino. Il complice fugge

12 settembre 2015

furto-auto

I rumori che provenivano dal garage hanno svegliato due coniugi residenti in strada Magnana a Piacenza. Il padrone di casa è sceso a controllare e si è trovato faccia a faccia con i due ladri che volevano rubargli l’auto. Uno è riuscito a scappare a bordo della macchina mentre l’altro ha aggredito il proprietario di casa ma la sua fuga è finita poco dopo quando i carabinieri lo hanno fermato poco distante. Si tratta di un 30enne della Valnure già noto alle forze dell’ordine. E’ accusato di rapina impropria.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE