Piacenza

Staffetta del sorriso, 600 persone hanno corso per i sogni di Luca

12 settembre 2015

Staffetta del sorriso (9)-800

Quasi 600 persone hanno corso l’ottava edizione della “Staffetta del sorriso” per riuscire a realizzare i sogni di Luca, 17 anni, malato di leucemia. La corsa è stata organizzata dalla Onlus “Andrea e i corsari della maratona” nata nel luglio 2007 con l’obiettivo di mantenere vivo il ricordo di Andrea Di Muzio, un ragazzo quindicenne scomparso a causa di un tumore. La Onlus oggi, attraverso lo sport come elemento aggregante, ha deciso di organizzare degli eventi di raccolta fondi per esaudire i desideri di ragazzi e ragazze colpiti da tumore. L’ottava staffetta del sorriso, partita dall’Arena Daturi, è dedicata a realizzare i desideri di Luca. Nella wish list di Luca ci sono una Panda 4×4, un drone, un iPhone è una Go-pro.

Alla marcia solidale, che ha accompagnato la staffetta, ha partecipato Alice, 13 anni, la ragazza aiutata dalla Onlus lo scorso anno. “Fra i miei desideri c’era anche una bici – ha detto Alice – oggi ce l’ho e la userò per partecipare alla marcia in giro per la città”.

Alla staffetta, infine, ha partecipato anche Rebecca, una ragazza di 17 anni in carrozzina. “Tornare è ogni volta un’emozione – ha detto -; siamo veramente una ciurma, ci vogliamo tutti molto bene”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza

NOTIZIE CORRELATE