Piacenza

Alluvione, gli esperti di Meteovalnure: “Serve rete di monitoraggio”

20 settembre 2015

Alluvione 2015 - Farini

A distanza di una settimana dalla terribile alluvione che ha colpito il Piacentino, gli esperti di Meteovalnure.it, attraverso un breve ma significativo comunicato stampa, portano all’attenzione delle istituzioni quella che, a loro dire, è una necessità.
“Non vogliamo fare retorica e dire noi lo sapevamo già – si legge nella nota, ma l’evento alluvionale che purtroppo ha colpito alcune zone della nostra provincia era ampiamente previsto giorni prima da molti centri di calcolo di fama nazionale e internazionale e da molti che come noi vivono per questa scienza e fanno di questa passione la principale attività del dopo lavoro purtroppo”.

Gli esperti del sito di previsione meteo sottolineano come “l’alluvione non si poteva ovviamente evitare, ma il monitoraggio dei dati avrebbe potuto evitare il peggio grazie alla chiusura delle strade in prossimità dei fiumi e procedendo con l’evacuazione dei residenti a ridosso degli alvei”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE