Fermato con la “neve” nelle tasche: un arresto per spaccio in via Genocchi

28 settembre 2015

carabinieri-arresto-manette

Nove grammi di cocaina sono costati l’arresto ad un cittadino tunisino. E’ accaduto domenica pomeriggio a Piacenza in via Angelo Genocchi. L’uomo, che aveva un atteggiamento sospetto, era stato fermato per un controllo dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Codogno. Quando i carabinieri gli hanno chiesto i documenti, il nordafricano si è innervosito ancora di più alimentando i sospetti degli investigatori dell’Arma, che lo hanno perquisito. Nelle tasche della sua giacca i carabinieri hanno trovato la “neve”. Lo straniero è stato quindi arrestato e condotto nella casa circondariale delle Novate con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca