Val Tidone

Furto di cavi della linea elettrica, il terzo in due settimane. E’ allarme

9 ottobre 2015

Furto di cavi eletrici (1)-800

Ladri di rame sono tornati in azione mercoledì notte e hanno tagliato un chilometro e mezzo di cavi della corrente elettrica in una zona tra Agazzano, Campremoldo Sopra e Mottaziana di Borgonovo. Il distacco ha causato disagi in numerosi comuni tra cui Agazzano, Gragnano, Borgonovo e anche Bettola, Farini Ferriere, Gazzola, Ottone, Piozzano, Rivergaro, Travo e Zerba. I tecnici di Enel sono ancora al lavoro per tentare di porre rimedio al danno. Nel frattempo Enel ha annunciato per martedì un incontro in prefettura a Piacenza con anche rappresentanti del comando provinciale dell’Arma per porre rimedio a questa piaga.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE