Piacenza

“Il Daturi per tutti”: raccolta di firme per “riaprire” il parco ai cani

10 ottobre 2015

Daturi

Una raccolta firme per chiedere che il Daturi, parco concesso in gestione dal Comune al Gruppo Alpini, apra ai cani o che si studi un’area sgambamento idonea per i residenti del centro storico: la petizione sarà consegnata al sindaco Paolo Dosi giovedì pomeriggio, alle 16, a Palazzo Mercanti. Mercoledì mattina, in piazza Cavalli, sotto i portici, saranno presenti i volontari del comitato “Il Daturi per tutti” per raccogliere adesioni. Nel frattempo, sarà comunque possibile firmare contattando i referenti del gruppo, che hanno aperto anche una pagina su Facebook, “Il Daturi per tutti”: “Abbiamo pensato a un’iniziativa di sensibilizzazione, con la raccolta firme. Avere un’area sgambamento cani in centro storico sarebbe utile e funzionale. Fino ad oggi abbiamo avuto accesso all’area del Daturi tenendo i cani al guinzaglio. Poi sono cambiati magicamente anche gli orari, ora l’area, inibita al passaggio dei nostri animali, tiene aperto solo un’ora e mezza al pomeriggio. Fondamentalmente è diventato un parco privato”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE