Fiorenzuola, Pighi: “Abbiamo sbagliato tutti”. Lpr vittoriosa in amichevole

17 ottobre 2015

20151017-210706.jpg

Vittoria al tie break con la Cmc Romagna per Lpr Volley, oggi in campo al Palabanca per la sesta amichevole di precampionato. Il match combattuto ed equilibrato ha visto gli uomini di mister Alberto Giuliani imporsi nei primi due parziali, mentre ai romagnoli sono andati il terzo e il quarto set. Nel quinto Piacenza ha chiuso il match con il risultato di 15-11. L’allenatore si è detto soddisfatto a fine gara: “Ho visto un buon cambio palla, anche se c’è ancora tanto da lavorare. Abbiamo ancora una settimana di allenamento e mercoledì disputeremo un’altra amichevole”.

NOTIZIA DELLE 10 – Manca una settimana all’inizio del campionato di Superlega e Lpr volley ha incontrato i suoi tifosi in occasione della presentazione dei nuovi sponsor internazionali come Azimut e Monaco Sbm che compariranno sulla maglia della formazione piacentina. Mentre pochi mesi fa Piacenza temeva di perdere la realtà pallavolistica ora si può alzare l’asticella sull’obiettivo play off. Roberto Pighi, presidente onorario traccia un bilancio positivo dei primi mesi nel mondo della pallavolo ma esprime amarezza per la mancata risposta del territorio piacentino. “Abbiamo dovuto cercare sponsor fuori ma penso che queste cose si potessero fare anche qui”.

Inevitabile un commento sull’altra società che vede Pighi tra i dirigenti, il Fiorenzuola calcio, protagonista di un pessimo avvio di stagione nonostante l’obiettivo dichiarato fosse quello dei play off. “Mi spiace per questo inizio, non me l’aspettavo. Abbiamo sbagliato molto e tutti, io compreso. Ora ne paghiamo le conseguenze. Ciò non toglie che l’arbitraggio di mercoledì sia stato scandaloso”.
Tornando all’Lpr volley, oggi è in programma l’amichevole al Palabanca alle 18 contro Ravenna mentre domenica prossima al palasport piacentino arriva Revivre Milano per la prima di campionato.

lpt

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE