Piacenza

Parigine sul Corso. Un commerciante: “Tanti incidenti e affari calati”

17 ottobre 2015

DSC_2727

“La posa delle parigine non ha fatto altro che provocare incidenti e danneggiare il commercio”. A parlare è uno dei commercianti di quel tratto di strada che dalla statua di Sant’Antonino arriva fino al Dolmen. Le parigine a difesa della pista ciclabile sono state posizionate circa un anno fa e da allora la discussione non ha mai smesso di tenere banco tra i commercianti e l’amministrazione che per quel tratto ha proposto anche una vera rivoluzione viabilistica.

Il commerciante racconta che gli incidenti sono frequenti e gli affari sono diminuiti del 35%. La soluzione proposta dal negoziante che preferisce rimanere anonimo, ma anche da tanti altri e che è già stata depositata da Unione Commercianti all’amministrazione, sarebbe quella di creare una zona Venti. I dettagli in edicola oggi con Libertà. 

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE