Piacenza

Area di via Campesio, i residenti dicono no all’urbanizzazione: “Parco o asilo”

20 ottobre 2015

Orti via Campesio (3)-800

Dicono no all’urbanizzazione degli ex orti di via Campesio. Sono gli abitanti del quartiere che sorge intorno all’area compresa fra via Guglielmo da Saliceto, via Campesio, via Maruffi, via Bozzini e via Emmanuelli che all’indomani del via libera dato dalle commissioni consiliari 1 e 2 alla riqualificazione con edificazione dell’area, si dichiarano quasi tutti contrari: dicono sì a un intervento di recupero che appare indispensabile anche alla luce dell’abbandono in cui sono ridotti gli ex orti, ma non vogliono sentire parlare di costruire.

“Non siamo d’accordo con la volontà di edificare qualcosa lì dentro – hanno dichiarato -; l’area va sistemata, sa che ci sono dei ratti lunghi così? Però si potrebbe farne un parco”.

Voci contrarie arrivano anche da Legambiente: “Chiediamo che la questione passi al consiglio comunale – ha dichiarato Giuseppe Castelnuovo, – e siccome per farlo ci deve essere la richiesta da parte della giunta o di un consigliere di maggioranza ci auguriamo che essa venga fatta al più presto”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza

NOTIZIE CORRELATE