Piacenza

Boa di cemento in strada Borgoforte.
Il Comune: “Deterrente alla velocità”

20 ottobre 2015

IMG_7727

Una boa di cemento è comparsa in strada Borgoforte. La strada è stretta, la linea è continua e le auto sono costrette ad invadere la corsia opposta per evitare il manufatto. Le auto in effetti sul rettilineo tendono ad accelerare fino a raggiungere i dossi di via Ranza dove sono costrette a rallentare la marcia. 

I lettori hanno segnalato il caso all’indirizzo email [email protected] chiedendo se è tutto regolare. Dall’assessorato alla viabilità fanno sapere che si tratta di una delle fioriere con segnaletica verticale posizionate dal Comune come deterrente alla velocità. Alcuni mesi fa infatti i residenti avevano lamentato problemi vaibilistici nell’area in cui auto e camion sono soliti sfrecciare. 

Il Comune ha così dato avvio ad un progetto di “Zona 30” che ha portato, tra le altre, al posizionamento dei dossi in via Ranza, di new jersey in cemento nella zona della chiesa e che si concluderà ad inizio del prossimo anno con il rialzo dell’incrocio di via del Capitolo.

Restando in periferia un caso di inciviltà è segnalato invece nei pressi di strada Gragnana dal consigliere comunale di Forza Italia Maria Lucia Girometta. Si tratta di un cumulo di giocattoli scaricati abusivamente lungo la strada e visibili tra il fogliame. “Oltre al fatto che spiace vedere che molti giocattoli sono in buone condizioni e che forse bambini poco abbienti sarebbero stati felici di riceverli – scrive Girometta – invito l’Amministrazione Comunale ad attivarsi maggiormente, affinché tutte le aree della città abbiano la loro giusta cura e i relativi controlli”

image

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE