Piacenza

Aggredito dal vicino di casa perché il cane abbaia: ferito 45enne piacentino

24 ottobre 2015

CANE1

Infuriato per il continuo abbaiare del cane del vicino, un uomo avrebbe aggredito e preso a pugni proprio il vicino di casa, provocandogli lesioni al naso e alla bocca. La persona raggiunta dai pugni ha dovuto ricorrere alle cure dell’ospedale e sul fatto sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri. E’ accaduto nella zona di via IV Novembre. Da quanto si è appreso la persona che avrebbe preso a pugni il vicino è un trentenne piacentino, mentre il ferito è un quarantacinquenne, anche lui piacentino.

I dettagli oggi su Libertà

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE