Concerto di capodanno al Municipale, debutto musicale per Stefano Guagnini

11 novembre 2015

guagnini (1)-800

È quasi un autodidatta, eppure la sua storia è incredibile. Ci voleva un ragazzo di 25 anni, studente magistrale alla Cattolica di Milano, a legare il nome di Piacenza a quello di un giubilo senza precedenti, ritmicamente perfetto, musicalmente inedito.

Lui si chiama Stefano Guagnini, vive a Grazzano Visconti ed è melomane e compositore. Così, grazie al direttore artistico della Fondazione Teatri di Piacenza, Cristina Ferrari, capace di vedere nei giovani una prospettiva e non un peso, il giovane debutterà al Teatro Municipale di Piacenza al concerto di Capodanno del 31 dicembre: Guagnini presenterà due brani di una sua opera (sinfonia e coro del primo atto), commissionati appunto dalla Fondazione Teatri. “Per me è un grande onore, se un anno fa mi avessero raccontato che mi sarei potuto presentare al nostro teatro non ci avrei mai creduto” ha detto Stefano.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE