Smart city e marketing territoriale, alla Cattolica si pianifica con il Lego

19 novembre 2015

Michele Vianello, Smart city e Lego (fsl) (10)

Consorzio agrario: si progetta con i lego. È accaduto nel pomeriggio all’università Cattolica, dove si è svolto il workshop sperimentale “Smart city e marketing territoriale: il metodo Lego Serious Play” che ha inteso applicare il metodo dei mattoncini a un progetto che da tempo sta tenendo banco nelle cronache piacentine.

Michele Vianello, facilitatore e pianificatore sociale di Ars & Inventio, ha mostrato ai partecipanti la possibilità di ragionare ma soprattutto di operare in maniera concreta su un progetto di pianificazione territoriale attraverso un vero e proprio gioco: “Si tratta di un metodo per creare coesione” ha spiegato Vianello, “e per consentire la coprogettazione fra soggetti diversi che non è così scontato che collaborino”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery