Provincia

Paura a Tuna, sette intossicati da monossido di carbonio

20 dicembre 2015

ambulanza e vigili del fuoco 02

Sette persone al pronto soccorso per un’intossicazione da monossido di carbonio. E’ accaduto quest’oggi a Tuna, nel comune di Gazzola. Un’intera famiglia che si trovava all’interno dell’abitazione si è salvata grazie al tempestivo intervento di vigili del fuoco e dei soccorritori della Croce Rossa di Agazzano.

La più grave tra gli intossicati sembra essere la madre per la quale si sta valutando il trasporto dall’ospedale di Castelsangiovanni al nosocomio di Fidenza: la donna sarà sottoposta a trattamento all’interno della camera iperbarica. Non preoccupano le condizioni degli altri intossicati, ovvero il capofamiglia, oltre a due figli, due cugini e un amico dei giovani, di età compresa tra i 13 e i 23 anni, condotti al pronto soccorso in ambulanza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE