Piacenza

Asilo Vaiarini, lavori a una ditta reggiana. Riapertura a ottobre 2016

29 dicembre 2015

Asilo di via Vaiarini

Si sblocca definitivamente la riqualificazione dell’asilo Vaiarini, chiuso dal settembre del 2014 in attesa di essere ristrutturato. Il Comune di Piacenza ha affidato l’appalto per la sistemazione alla ditta Sidea di Reggiolo (provincia di Reggio Emilia), che ha sbaragliato le 120 concorrenti con un ribasso del 28% sugli 850mila euro di un quadro economico complessivo.

Ora parte l’iter di verifica e di assegnazione definitiva, se non ci saranno intoppi il contratto sarà firmato a marzo, quando potrà partire il cantiere. Ciò significa che entro ottobre 2016 il “nuovo” Vaiarini, frutto di una progettazione tutta interna al Comune, sarà pronto e potrà tornare a ospitare bambini e insegnanti.

Parallelamente, l’amministrazione studierà anche un nuovo assetto della viabilità del quartiere: il semaforo di via Veneto sarà sostituito da un rialzo rallentatore, via Rosso diventerà a senso unico verso via Malchioda, mentre via Vaiarini proprio verso via Veneto, in modo da poter ricavare uno spazio per l’accesso sicuro verso l’asilo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE