Borgonovo: poste assaltate con una spranga, presi oltre 80mila euro

04 Gennaio 2016

rapina
Tre banditi con il volto coperto da sciarpe e cappelli hanno fatto irruzione nell’ufficio postale di Borgonovo e, armati di una spranga, hanno minacciato le dipendenti che in quel momento stavano caricando il bancomat, costringendole a consegnargli il denaro. Il bottino si aggirerebbe tra gli 80 e 100mila euro. Le poste in quel momento erano chiuse e i malviventi sono passati da una porta sul retro. Dopo la rapina si sono dileguati. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

rapina9

© Copyright 2022 Editoriale Libertà