Aziende piacentine: vola l’export e riprendono le importazioni

29 Gennaio 2016

Visita ministro Guidi alle aziende piacentine (3)-800

Nei primi nove mesi del 2015 le esportazioni della provincia di Piacenza sono risultate pari a 2.819 milioni di euro, con un aumento del 3,2% rispetto al 2014. Positiva la dinamica trimestrale con aumenti progressivi dei volumi esportati: 863 milioni nel primo trimestre, 933 milioni nel secondo e 1.021 nel terzo periodo. Incremento importante anche per le importazioni (+10,8%), che sono arrivate al valore di 2.663 milioni di euro, con una crescita decisamente più consistente rispetto alla Regione e all’Italia.

L’Europa è destinataria di oltre il 65% delle merci “made in Piacenza” e se ci riferiamo ai soli paesi dell’area Euro la percentuale è pari al 39,3%. Il gruppo dei paesi dell’Asia Orientale accusa un calo tendenziale del -20,1%. Il gruppo dei paesi del Medio Oriente ha registrato una crescita del 24,6. Nella top ten dei primi dieci paesi per esportazioni la Germania mantiene il primato.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà