Infastidisce i passeggeri di una corriera per Catania: autista si ferma a Piacenza

11 Febbraio 2016

Carabinieri-di-notte-1

Autista di corriera in viaggio da Torino a Catania non ce l’ha fatta a sopportare un passeggero ubriaco ed è stato costretto a fermarsi a Piacenza, dove ha chiesto l’intervento del 113. E’ accaduto ieri sera. Protagonista dell’episodio un cittadino rumeno di 43 anni che ha comprato il biglietto per il lungo viaggio ed è salito a bordo della corriera a Torino “attrezzato” con bottiglie di vino. Quando il pullman è partito l’uomo ha cominciato a bere dalle sue bottiglie e poco dopo ha iniziato a infastidire gli altri passeggeri e lo stesso autista, che si è fermato a Piacenza telefonando al 113. La corriera è stata raggiunta da una pattuglia della volante e gli agenti hanno convinto a scendere dal mezzo il rumeno visibilmente ubriaco. L’uomo è stato condotto in questura, identificato e sanzionato con una multa di cento euro per ubriachezza molesta.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà