Litiga al bar e torna con un fucile in auto. Denunciato 70enne piacentino

05 Marzo 2016

fucile
Litiga con un uomo al bar per futili motivi e torna con un fucile in auto per intimorire il rivale. Un gesto costato la denuncia per un 70enne piacentino accusato di minacce aggravate e porto abusivo di arma. Il fatto è accaduto in un locale di via Colombo a Piacenza.

Una 24enne piacentina è stata denunciata dalla polizia per oltraggio e urbiachezza molesta. La giovane aveva parcheggiato il camper sulle strisce pedonali all’imbocco del Facsall e alla richiesta di chiarimenti da parte degli agenti ha inveito contro di loro.

Un 35enne pregiudicato di Monticelli è stato denunciato per essere stato sorpreso con una tronchese nei pressi di alcune auto parcheggiate. Alla vista dei carabinieri ha gettato la tronchese che è stata recuperata dai militari.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà