Piacenza

Allarme inquinamento acustico: valori alle stelle, scuole a rischio

11 marzo 2016

piacenza vista aerea centro città

“A Piacenza l’inquinamento acustico è alle stelle”. A lanciare l’allarme è stata Legambiente dopo due giorni di monitoraggio per rilevare il particolato (livelli di Pm1, Pm2,5 e Pm10) e il livello di inquinamento acustico nella nostra città.

Cinque i punti di hot spot individuati: il primo punto alla fermata del Pedibus di via Giordani, angolo via Farnese, che ha rilevato un valore di 69 decibel rispetto al limite previsto di 55. Il secondo hot spot è stato alla fermata del bus di via Borghetto ed ha rilevato un valore di 73,1 decibel rispetto al limite di 60. Il terzo punto (via Campagna angolo via Bartolomeo) è stato segnalato dagli stessi residenti per l’elevato rumore ed ha rilevato 71 decibel contro un limite di 55. Il quarto punto preso in esame è stato Piazzale Genova dove sono stati rilevati 68 decibel contro un limite 55. L’ultimo punto monitorato è stato piazzale Milano, con valori registrati pari a 67,8 decibel contro un limite di 55. “Le aree vicino alle scuole sono quelle più a rischio e vanno immediatamente tutelate” -ha detto Laura Chiappa, Legambiente. 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE