Piacenza

Cibo a Torrione Fodesta, freestyle a Porta Borghetto: ecco le idee per i beni demaniali

11 marzo 2016

Conf.Stampa Agenzia Demanio_10 (330)

Una struttura per lo sport delle discipline freestyle dentro a Bastione di Porta Borghetto, un teatro nella ex-rimessa locomotori della ferrovia Piacenza-Bettola, eccellenze vitivinicole nel Bastione San Sisto, un ristorante in Torrione Fodesta.

Sono alcune delle proposte di riqualificazione dei beni demaniali in città arrivate al percorso di consultazione pubblica che il Comune di Piacenza, assieme all’Agenzia del Demanio, ha organizzato per coinvolgere attori pubblici e privati per la valorizzazione di 10 immobili piacentini di proprietà dello Stato.

I risultati della consultazione pubblica, alla quale hanno partecipato 19 attori con 17 proposte di valorizzazione, sono stati presentati oggi pomeriggio nella sala consiliare dal sindaco Paolo Dosi e dall’assessore Silvio Bisotti e, in rappresentanza del demanio, dal direttore Roberto Reggi e da Antonio Ottavio Ficchì, direttore regionale dell’agenzia.

La documentazione

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Economia e Politica Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE