Picchia l’ex ragazza e le ruba il cellulare a scuola: 18enne arrestato

14 Marzo 2016

furto cellulare

Fa irruzione nella sua ex scuola, aggredisce e percuote l’ex fidanzatina davanti a compagni ed insegnanti e scappa con il cellulare, un Iphone 6, della malcapitata. E’ successo questa mattina in un istituto scolastico superiore della provincia. Nei guai è finito un 18enne di origini senegalesi, da anni residente a Fiorenzuola, che i carabinieri hanno arrestato nelle immediate vicinanze della scuola. Il giovane, che ha precedenti per reati contro il patrimonio e traffico di stupefacenti, deve rispondere di rapina e lesioni. La ragazza, una coetanea piacentina, è stata medicata al Pronto soccorso con 5 giorni di prognosi. Domani si terrà il processo per direttissima, nel frattempo al 18enne sono stati concessi i domiciliari.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà