Cassaforte tagliata in due: banda del flessibile assalta una villetta

15 Marzo 2016

ladro in cassaforte

Una cassaforte tagliata in due e un bottino di oltre 10mila euro. È tornata in azione la banda del flessibile, che ha messo a soqquadro un’abitazione di Viustino, nel comune di San Giorgio, nella serata di domenica mentre i proprietari erano fuori casa. Il furto si è verificato tra le 19.30 e le 22.30, orari in cui la famiglia era uscita a cena. Dopo aver forzato una finestra, i ladri si sono diretti alla cassaforte tagliando a metà lo sportello con il flessibile per poi rubare gioielli preziosi, contanti, orologi e altri oggetti di valore. In tutto per una cifra ancora in corso di quantificazione ma che supera i 10mila euro.

I DETTAGLI SU LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà