Piacenza

Incrocio tra via Dante e via Poggi, cordolo già distrutto. Le proteste

26 marzo 2016

cordolo via Poggi

Ha avuto poche ore di vita il cordolo del marciapiede realizzato all’angolo tra via Dante e via Poggi, nell’ambito dei lavori di riqualificazione che sono in corso. Secondo residenti e commercianti che hanno scritto a [email protected], l’ingombro è eccessivo: gli automobilisti che da via Poggi svoltano a destra in via Dante, per non oltrepassare la linea mediana, finiscono con le ruote sul manufatto che limita l’aiuola in cui verrà collocata una pianta. Questo provoca danni alle stesse vetture ed il cordolo in questione è già stato distrutto. Telelibertà è andata sul posto per documentare il disagio. Nel frattempo arriva la puntualizzazione dell’assessore ai lavori pubblici Giorgio Cisini: “Quando l’intervento sarà terminato riteniamo che il problema verrà superato. Adesso – ha concluso l’assessore che invita tutti a moderare la velocità – la sede stradale è sporgente perché manca il rialzo”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE