Cibo e vestiti nel mirino dei taccheggiatori colti in flagrante: tre denunciati

03 Aprile 2016

IMG_5023.JPG

Taccheggiatori all’opera ieri in due centri commerciali cittadini. In un caso, è stato un italiano di 48 anni ad essere stato colto in flagrante dai commessi mentre nascondeva nelle tasche prodotti alimentari per il valore di pochi euro.

Nell’altra circostanza, una coppia peruviana ha sottratto alcuni capi d’abbigliamento di modesto valore. I poliziotti hanno proceduto al controllo della loro auto, rinvenendo all’interno altro vestiario del quale i due coniugi non hanno saputo giustificare la presenza. Per la coppia di sudamericani, residenti a Casalpusterlengo, è scattata la denuncia per furto e per ricettazione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà