Questura: truffe e furti in aumento, due liti al giorno in strada

04 Aprile 2016

questore

Calano le liti in strada. Emerge dai dati degli interventi della polizia, che nel 2015 sono stati 558 contro i 595 del 2014. I numeri sono comunque elevati, se si considera che non contano delle operazioni delle altre forze dell’ordine e che la media è di quasi due liti al giorno. Secondo il questore Salvatore Arena, a determinare la diminuzione è l’incremento della presenza delle volanti sul territorio, che fanno da deterrente per le liti in strada. La zona più “calda” della città si conferma quella della stazione, via Roma, giardini Margherita e Merluzzo, dove le liti sono state 118 nel 2015, di cui 7 con lesioni patite dai coinvolti. Anche in questo caso si evidenzia però un calo: nel 2014 gli interventi nella zona erano stati 139, 10 dei quali con lesioni.
La criticità su cui la Questura sta concentrando gli sforzi maggiori riguarda i furti in abitazione e le truffe: “Fondamentale – ha ribadito Arena – è la collaborazione dei cittadini”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà