Ancora caprioli investiti alle porte della città. Contromisure in vista

08 Aprile 2016

IMG_5031.JPG

Due i caprioli investiti in tre giorni, l’ultimo alle porte della città: un problema che la Provincia e la Regione stanno affrontando con alcune novità.

Due i progetti sperimentali per evitare gli incidenti con ungulati nelle strade a maggior rischio: dissuasori con ultrasuoni e luci blu attivati dai fari e un’applicazione per smartphone che avvisa il guidatore quando entra in un tratto di strada a rischio.

I DETTAGLI OGGI SU LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà