Ragazza aggredita con un’ascia e schianto in via Genova: 25enne arrestato in Francia

09 Aprile 2016

via Genova 02

E’ stato raggiunto e arrestato in Francia, dove si era rifugiato, il rapinatore seriale che l’anno scorso aveva minacciato e aggredito una ragazza e compiuto alcuni furti.

Il malvivente, un 25enne marocchino senza fissa dimora, è accusato di aver cercato di colpire con un’ascia una ragazza in via Degani per rubarle la borsa e di averla poi presa a pugni; pochi giorni dopo era stato sorpreso dalla polizia mentre rubava sulle auto posteggiate in via XXIV Maggio, e la sua fuga era terminata con lo schianto a bordo della sua auto contro la vetrina di un negozio in via Genova. Grazie a un mandato di arresto europeo il giovane è stato raggiunto a Chatillon.

Le accuse di cui deve rispondere sono: rapina, ricettazione, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà