Via Maculani a luci rosse: prostitute a due passi dal centro

13 Aprile 2016

prost4

Via Maculani e via XXI Aprile a luci rosse: negli ultimi due mesi è cresciuto in modo significativo il numero delle prostitute nella zona che rappresenta uno dei principali ingressi di Piacenza, a poche centinaia di metri da piazza Cavalli. I residenti hanno lamentato la presenza notturna sotto casa di quasi una decina di ragazze, con un continuo via vai delle auto dei clienti nel nuovo parcheggio di via XXI Aprile.
Le prime presenze erano cominciate circa un anno e mezzo fa, ora la situazione è degenerata e i cittadini lamentano insicurezza. “Stiamo intensificando la nostra attività” afferma al riguardo il comandante della polizia municipale Stefano Poma.
Nel frattempo la polizia municipale sta valutando in che modo modificare il regolamento, che attualmente va a colpire lucciola e cliente, sorpresi mentre contrattano una prestazione. In consiglio comunale è infatti passata la proposta dell’assessore ai servizi sociali Stefano Cugini, secondo il quale la multa prevista, dell’importo di 500 euro, debba essere indirizzata solo al cliente.
Nel 2015 le persone prese in carico nell’ambito del Progetto “Oltre la strada”, di iniziativa regionale e del Ministero delle pari opportunità sono state 28 delle quali una minorenne e due con figli. Comune e Regione finanziano anche il progetto “Riduzione del danno”: nel 2015 sono stati svolti 224 accompagnamenti ai servizi sanitari territoriali.

prost3

© Copyright 2021 Editoriale Libertà