Giro di spaccio in Valdarda, tre arresti. Altre due denunce per droga

23 Aprile 2016

20160423_100423-1_resized (5)

Tre marocchini, di età comprese tra i 19 e i 22 anni, sono stati arrestati nel Pavese dai carabinieri di Fiorenzuola con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Le indagini hanno permesso di scoprire una attività di smercio nelle campagne di Fiorenzuola, Castellarquato, Carpaneto e Alseno, in cascine abbandonate, boschi, canali e in luoghi isolati dove comunque i tre potessero avvistare in tempo l’arrivo dei carabinieri, anche grazie all’ausilio di vedette. Da qui la decisione di arrestarli in un’altra zona. Addosso avevano 41 grammi di eroina.

Ieri, davanti al giudice di Pavia, i tre hanno patteggiato 18 mesi ciascuno. Per uno si sono spalancate le porte del carcere in quanto aveva precedenti, mentre per gli altri due è scattata la sospensione condizionale della pena.

Altri due marocchini sono stati fermati e denunciati dai carabinieri di Fiorenzuola al casello autostradale: sull’auto avevano circa 20 grammi di cocaina.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà