Sconosciuto in aiuto della bimba, è psicosi rapimento

30 Aprile 2016

IMG_5286-0.JPG

Aiuta una bimba a scendere le scale che portano alla toilette dell’autogrill e il suo gesto viene scambiato per un tentativo di rapimento. Protagonisti dell’incredibile episodio, registratosi lungo l’autostrada a Desenzano del Garda, una bambina di tre anni residente a Podenzano e un uomo di nazionalità turca; la bambina stava scendendo le scale ed era tenuta per mano dalla madre che, in realtà, non ha dato peso all’episodio.

Chi ha assistito alla scena e che faceva parte della comitiva partita dalla valnure con direzione Verona, ha invece lanciato l’allarme, sia alle forze dell’ordine che sui social network. La polizia ha intercettato il pullman sul quale il turco era poi salito ed è stato interrogato: la sua versione ha trovato conferma anche attraverso la visone delle immagini registrate dalle telecamere.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà