Tir sospeso nel vuoto a Ponte Organasco: arrivano i pompieri e lo rimettono in strada

15 Maggio 2016

IMG_5394-0.JPG

Tir sospeso sul burrone: scene consuete nei film d’azione, divenuta realtà nella tarda serata di domenica a Ponte Organasco, comune di Ottone. Il bisonte della strada, condotto da una coppia di camionisti bulgari, dopo una sbandata, ha tagliato eccessivamente la curva, sfondando il guardrail e rimanendo pericolosamente sospeso nel vuoto.
Ci hanno pensato i pompieri di Bobbio e i colleghi di Piacenza giunti sul posto con un’autogru, a rimettere in carreggiata il grosso mezzo che, oltre alla rottura di un paio di pneumatici, non ha riportato grossi danni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà