Piacenza

Il cadavere di una donna riaffiora dalle acque Po: mistero a Isola Serafini

8 giugno 2016

DSC03409

Il corpo senza vita di una donna è stato recuperato nel primo pomeriggio nel fiume Po dagli operai della centrale idroelettrica di Isola Serafini, a Monticelli. Il personale ha trovato il cadere in mezzo ai rami accumulati sul nastro trasportatore che raccoglie i detriti dalle acque. Si tratterebbe di una 50enne di origini straniere scomparsa alcuni giorni fa nel Pavese in circostanze misteriose.

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Fiorenzuola e del Nucleo investigativo di Piacenza intervenuti sul luogo del ritrovamento. Sul posto anche il sostituto procuratore Ornella Chicca.

Al momento tutte le ipotesi sono al vaglio degli investigatori.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE