Piacenza

Ragazzina distratta nelle preghiere: i genitori la picchiano, denunciati

20 giugno 2016

abuso_minori-2

Non era particolarmente attenta nel corso delle preghiere e per questo motivo una bambina di 12 anni sarebbe stata ripetutamente picchiata dai genitori, due  ucraini di 35 anni, che sono stati quindi denunciati.

Il fatto risale a mesi fa ed è accaduto a Piacenza: la ragazzina, distratta durante i riti ortodossi, sarebbe stata aggredita dai genitori. I segni delle percosse sulle braccia della giovane sono stati notati dagli insegnanti scolastici, che si sono rivolti all’ufficio minori della Questura. Sono state quindi avviate le indagini e le intercettazioni ambientali, che hanno poi portato alla denuncia dei genitori.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE