Piacenza

Tenente Atzeni: eroe scomparso a 31 anni. Fidanzata morì in incidente aereo

9 luglio 2016

ufficiale

Fabio Atzeni era un soldato. Di quelli che la vocazione l’avvertono forte sin da adolescenti. Un cuore forte che ha cessato di battere soltanto a causa della malattia che non ne aveva in alcun modo minato la volontà e la voglia di combattere. Il tenente piacentino dei Lagunari se n’è andato a soli 31 anni, non prima però di aver conseguito la seconda laurea magistrale in Scienze strategiche militari.
“Ha preparato la tesi dal letto di ospedale con la consueta determinazione- ha detto la mamma Piera subito dopo la sepoltura avvenuta nel piccolo cimitero di Veggiola, comune di Pontedell’Olio. Sperava di poter essere d’esempio per i più giovani e dimostrare così che certi obiettivi possono essere raggiunti anche nel pieno delle difficoltà più grandi”. Stamattina l’ultimo saluto in una gremita Santa Maria di Campagna. C’erano i più alti rappresentanti delle Forze Armate, oltre al plotone d’onore del Reggimento “Serenissima”. Presente anche Pierluigi Bersani. Il tenente Atzeni prese parte nel 2010 ad una missione di pace in Afghanistan.
Nell’agosto del 2014 perse la fidanzata: il capitano dell’aeronautica Mariangela Valentini, rimasta vittima di un incidente nel corso di un’esercitazione a bordo di un Tornado ad Ascoli Piceno.

bersani

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza