Piacenza

Tragedia del Brentei: stasera alle 20.05 su Telelibertà “Viaggio di Ritorno”

17 luglio 2016

Brentei, in viaggio sulla Caorsana

Un gruppo di ragazzi in gita in Trentino. Per qualcuno è la prima esperienza di campeggio lontano da casa. Un’avventura per assaporare la libertà e per stare insieme ai propri amici e condividere momenti unici.
Il 17 luglio del 1991 mentre la comitiva della parrocchia Nostra Signora di Lourdes sta raggiungendo un rifugio, una slavina di fango e sassi spazza via la vita e i sogni di 6 giovani, tra gli 11 e i 13 anni, e di un seminarista. È la tragedia del Brentei, lontana 25 anni ma ancora così vicina nei ricordi di tutti noi. Un dramma che sconvolse tutta la comunità piacentina. Quel giorno altri ragazzi si salvano. Tra loro ci sono anche Giovanni Alberti e Matteo Malchiodi che oggi hanno 36 e 37 anni.

Matteo fu travolto dalla slavina e riuscì a salvarsi, Giovanni si trovava più indietro e rimase illeso. Ogni estate i due piacentini tornano su quei sentieri e l’anno scorso hanno dato vita a un progetto. Una lunga corsa di 44 ore da Piacenza al Brentei per ricordare gli amici che non ci sono più . Da quella corsa è nato un film: “Viaggio di ritorno” diretto dai registi Alessandro Zonin e Giorgia Scalia. Oggi ricorre l’anniversario di quella tragedia e Telelibertà ha deciso di proiettare il lungometraggio e di condividere con i propri telespettatori le emozioni di chi è rimasto e si è salvato e rendere omaggio a quei piccoli grandi eroi che troppo presto ci hanno invece lasciati. Il film andrà in onda stasera alle 20.05.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE