Piacenza

Pestaggio e rapina in viale Dante: carabinieri sgominano una banda

24 luglio 2016

IMG_5776.JPG

Gli offrono un passaggio in auto, ma è un pretesto per picchiarlo e soprattutto rapinarlo dei propri effetti personali contenuti in un borsone con duemila euro in contanti. È accaduto intorno alle 21, il 18 luglio scorso in viale Dante: grazie alle accurate indagini dei carabinieri di Piacenza, sono stati tutti identificati gli autori dell’aggressione. Si tratta di un 21enne algerino, di una piacentina di vent’anni residente a Rottofreno e di altri tre giovani di origine marocchina,uno dei quali minorenne, tutti residenti a Piacenza e denunciati in stato di libertà. La vittima, ricorsa alle cure del pronto soccorso e giudicata guaribile in otto giorni, è un 24enne marocchino domiciliato in città.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE