Piacenza

Da Pisa a Piacenza per rubare di tutto: arrestato a Calendasco un 36enne

27 luglio 2016

IMG-20160727-WA004

Localizzatore satellitare incastra topo d’appartamento. Il congegno, infatti, ha segnalato in zona Calendasco una Ford rubata a Piacenza il 16 luglio scorso. I carabinieri di San Nicolò e Sarmato, guidati dal comandante della Compagnia di Piacenza capitano Stefano Bezzeccheri  e dal luogotenente Mario Congiù, ieri attorno alle 12.30 hanno trovato l’auto rubata, la cui posizione era segnalata dal gps, e si sono imbattuti anche in un camper, dal quale è uscito un uomo che è precipitosamente fuggito.

Il fuggiasco è stato fermato alle 16.30 dopo lunghe ricerche fra campi e rovi. Si tratta di un trentaseienne originario di Pisa, che è stato arrestato per ricettazione e furto. Si era anche abusivamente allacciato con il camper all’impianto di una cascina.

Anche il camper è risultato rubato, così come altre bici e oggetti che erano a bordo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE