Provincia

Travolge ciclisti nel Lodigiano, pirata della strada fermato a Castelsangiovanni

31 luglio 2016

Carabinieri-1

Girovagava in stato confusionale nel centro di Castelsangiovanni chiedendo insistentemente soldi ai passanti. Secondo i carabinieri, si tratta del pirata della strada che ieri a Camairago nel Lodigiano ha travolto una ventina di ciclisti, uno dei quali è rimasto ferito in gravi condizioni e domani sarà operato a Cremona.

A causare l’incidente sarebbe stato un 29enne di Codogno con problemi di tossicodipendenza. È stato proprio lui a confessare il fatto ai militari che questa mattina alle 7 lo hanno accompagnato in caserma per accertamenti dopo le segnalazioni dei cittadini circa la sua presenza a Castelsangiovanni. I militari hanno ascoltato a lungo il giovane che durante il colloquio si è tranquillizzato e ha raccontato quello che era accaduto il giorno prima e la movimentata fuga delle ore successive.

I carabinieri hanno quindi disposto il fermo di polizia giudiziaria ed il giovane è stato condotto alle Novate. Le ipotesi di reato che gli verranno contestate sono lesioni personali colpose gravi, omissione di soccorso e guida sotto effetto di stupefacenti. Le indagini sono coordinate dal pm Roberto Fontana.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE