Piacenza

Prostituzione, dal marcipiede all’appartamento. Boom delle orientali

14 agosto 2016

prostituzione

Al chiuso di una casa. Tra i 20 e i 40 anni. Al costo di trenta, venti, certe volte anche dieci euro. E’ il boom delle orientali in un mercato a “luci rosse” che in città si estende tra via Cella, via Roma, via Dante, via Taverna e via Farnesiana andando anche oltre: nelle abitazioni di periferia. La prostituzione a Piacenza cambia faccia. Un mercato che secondo la polizia Municipale lascia traccia negli appartamenti, soppiantando sempre di più la concorrenza del marciapiede dove i guadagni reggono (ma diminuiscono) e i rischi di essere multati (o visti) sono molto più elevati.

L’INCHIESTA OGGI SU LIBERTA’

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza