Piacenza

A caccia di Pokemon in azienda durante l’orario di lavoro, rischiano il licenziamento

26 agosto 2016

pokemon go

Caccia ai Pokemon, ma in azienda e durante l’orario di lavoro. Pare sia accaduto alcuni giorni fa davanti agli occhi perplessi di alcuni clienti, colleghi e anche di qualche dirigente. Due giovani dipendenti di un’azienda piacentina hanno rischiato il licenziamento. I due sono infatti stati “pescati” mentre davano la caccia ai Pokemon (uno dei giochi per smartphone più popolari del momento), dimenticandosi di essere sul luogo di lavoro. Alla fine sono stati però perdonati.

Tuttavia, a testimonianza di quanto successo, nella bacheca aziendale è comparso un comunicato nel quale si spiega che durante l’orario di lavoro è proibito a tutti i dipendenti utilizzare il cellulare, fatta eccezione per importanti motivi personali o famigliari.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE