Piacenza

Rientrati i primi volontari. “La gente ha paura ma non vuole andare via”

27 agosto 2016

Protezione Civile ANA dell'Emilia Romagna - Terremoto in centro Italia

Continua incessante l’opera dei volontari piacentini impegnati a favore delle popolazioni colpite dal terremoto di mercoledì notte nell’Italia centrale. Le prime squadre partite subito dopo le scosse stanno facendo rientro a Piacenza.

“L’impegno maggiore di queste ore – spiega Pilade Cortellazzi vicepresidente della Croce Rossa di Piacenza – è gestire l’arrivo dei proventi di generosità degli italiani che si traduce in camion carichi di materiale di prima necessità”.

Anche la prima squadra dei Vigili del fuoco di Piacenza partita mercoledì dopo il sisma sta facendo rientro da Pescara del Tronto mentre sono rientrati ieri i quattro alpini della sezione Ana di Protezione Civile impegnati nell’allestimento del campo di accoglienza di Uscerno in provincia di Ascoli Piceno. “Era la mia prima volta da volontario della sezione Ana di Protezione Civile –  ha commentato il volontario Roberto Baga – mi ha commosso davvero la prima signora anziana che è entrata nella tenda che avevamo appena allestito. La gente ha paura ma non vuole andare via da lì”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Piacenza

NOTIZIE CORRELATE