Piacenza

Minori non accompagnati, non c’è posto per Ciko. Cugini lo porta al Consolato albanese

30 agosto 2016

014 (2)-1000

Gesto simbolico ieri, lunedì 29 agosto, dell’assessore comunale Stefano Cugini, che si è metaforicamente “caricato in spalla” Ciko, un minore albanese giunto assieme ad altri 4 alla sede dei Servizi sociali cittadini, e lo ha portato al Consolato albanese, in via Pirelli a Milano vicino alla stazione centrale.

“Una legge assurda – afferma l’assessore – prevede che la Questura consegni tassativamente al Comune ogni minore non accompagnato che le si presenta, indipendentemente dalla capacità ricettiva. Beh, noi non abbiamo più posto”.
“A questo punto o lascio Ciko in strada e non me lo perdonerei mai – ha concluso Cugini -, o se ne faccia carico il Consolato”.
Il console Nausika Spahia ha detto che scriverà al Ministero segnalando il caso.

TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTA’ DI OGGI

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE