Piacenza

Coltivazioni biologiche in crescita, Coldiretti: “A Piacenza in due anni 560 ettari in più”

9 settembre 2016

gobbi

Va forte il biologico in Italia, con l’aumento del 21 per cento degli acquisti nel 2016 per un valore al consumo stimato in circa 2,5 miliardi di euro su base annuale. Ad annunciarlo è Enrica Gobbi, responsabile agroambiente per Coldiretti Piacenza sulla base dei dati relativi al primo semestre divulgata in occasione dell’apertura del Sana 2016, il “Salone internazionale del biologico e del naturale” a Bologna.

“Il trend di crescita dei consumi, prosegue l’esperta, è positivo da oltre un decennio sostenuto dal settore agricolo nazionale che in questi anni ha aumentato le superfici coltivate e gli animali allevati. Anche la nostra provincia si è resa protagonista di questa rivoluzione “green” segnando un + 8 per cento nelle superfici e un +15, 8 per cento di aziende zootecniche nel 2015 rispetto al 2013.”

Le superfici coltivate con metodo biologico a Piacenza – precisa Coldiretti – hanno raggiunto nel 2015 la quota di 7645 ettari, in pratica 560 ettari di campagne sono passati alla coltivazione bio in soli 2 anni. I capi allevati con metodo biologico a Piacenza sono in tutto 19.059; la consistenza maggiore è da attribuire al settore avicolo con 13.200 polli da carne ma anche al settore dei bovini da carne con 2.104 capi e al suinicolo con 1.592 capi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE