Piacenza

La scrittrice Paola Pedrini e le missioni in Africa: “Lì ho imparato a vivere”

15 settembre 2016

sister nadia e pedrini

Paola Pedrini, scrittrice e volontaria di Fiorenzuola, riparte per l’Africa il 20 settembre. Destinazione: il villaggio di Ndithini in Kenya, che è ormai diventata la sua seconda casa. Vi operano le Piccole Figlie di San Giuseppe, da ormai 50 anni. Ndithini dista 50 km da Nairobi. Mezzo secolo fa non c’era nulla: oggi ci sono l’orfanotrofio, un dispensario con 15 posti letto, le scuole con 400 alunni e un centro per bambini disabili intitolato al padre della Pedrini: il Paolo Rakifi Center. Da 25 anni, l’anima della missione è Sister Nadia Monetti, a cui la volontaria fiorenzuolana dedicherà il suo prossimo libro, dopo quelli scritti sulle esperienze in India e in Africa. Le prime parole che Sister Nadia disse a Paola, quando si incontrarono? “In India hai imparato come si muore, in Africa imparerai a vivere”.

sister helena sister nadia paola pedrini don vincini

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery