Val D'Arda

Onlus “sospetta” chiede soldi per i medici clown, interviene la Finanza

15 settembre 2016

guardia_finanza

La presunta raccolta di fondi a favore dei medici clown che operano negli ospedali per allietare la degenza dei bambini è finita nel mirino della guardia di finanza di Fiorenzuola. I militari hanno infatti approfondito l’attività di una sedicente onlus, i cui operatori da qualche giorno stazionavano all’esterno di un supermercato fiorenzuolano, chiedendo contributi ai cittadini.

Era stata la stessa Federazione Nazionale Clown Dottori a mettere in guardia da questo tipo di associazioni, che nulla avrebbero a che fare con l’associazione che porta un sorriso negli ospedali. Le Fiamme gialle hanno quindi iniziato gli approfondimenti per capire quale fosse l’effettiva destinazione del denaro raccolto.

I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE