Piacenza

Anac: “Bando del Carmine regolare”. Cantone dà ragione al Comune

17 settembre 2016

Lavori nella chiesa del Carmine-800

“Il bando di gara in questione appare conforme e coerente con le prestazioni oggetto dell’affidamento”. C’è la firma di Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione (Anac), sull’atto con cui qualche giorno fa la stessa Anac ha respinto i ricorsi presentati a suo tempo da Rtp di Sabrina Freda sulla presunta illegittimità del bando per il progetto di restauro dell’ex Chiesa del Carmine.

Una notizia attesa dagli uffici di Palazzo Mercanti e dall’assessore ai Lavori Pubblici Giorgio Cisini che, per quanto non abbiano mai nutrito dubbi sulla bontà dell’iter, contribuisce a scacciare le residue preoccupazioni e a poter avanzare spediti verso il prossimo step del cantiere più prestigioso dell’intero mandato amministrativo: quello dell’approvazione del progetto esecutivo. Con una novità in più, specifica l’assessore: “Vogliamo allestire una mostra a Palazzo Farnese”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE