Provincia

Beve vino da una bottiglia, bimbo di due anni all’ospedale

30 settembre 2016

vino

Ha bevuto il vino e si è sentito male. Il protagonista della vicenda è un bambino di due anni residente con la famiglia a Lugagnano. Il piccolo, eludendo la vigilanza dei genitori, avrebbe bevuto direttamente dalla bottiglia, finendo ovviamente intossicato.
Una volta resisi conto di quanto accaduto, i genitori hanno lanciato l’allarme al 118: sul posto è intervenuta la Pubblica Assistenza di Lugagnano, oltre alla Croce Rossa di Cadeo. Vista la situazione però, è stato disposto il trasporto del bambino, a bordo dell’eliambulanza, all’ospedale di Parma. Fortunatamente, le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni eccessive nei medici che si stanno occupando del giovanissimo paziente.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE